3nding:

antoniocanova:

La Gipsoteca Canoviana è un museo situato a Possagno (Provincia di Treviso) dedicato alle opere dello scultore Antonio Canova. Del museo fa parte anche la casa dell’artista. La gipsoteca raccoglie modelli in gesso, bozzetti in terracotta e marmi del celebre artista.

Info:

Museo Canova.it

Wikipedia

Turismo, Informazione, Cultura nella provincia di Treviso.

Wikia

Blog - link utili.

Italia Discovery

Appena visitata. Mozzafiato.

parola del giovedì sera

Screaming dolphin

“La vita è una tempesta, mio giovane amico. In un momento potrete scaldarvi al sole, in uno successivo andare a frantumarvi contro gli scogli. Che cosa vi rende un uomo, è ciò che si fa, quando arriva quella tempesta.”
Il conte di Montecristo, Alexandre Dumas (via cavaliereinesistente)

(Source: rizzolilibri)

prostata:

Iran, 1960

pensiero delle 15.05 - 15.07
immagino che questa foto ritragga una coppia già aperta alla cultura occidentale della popolazione
pensare che in 50 anni sono passati da questa foto (per quanto simbolica e limitata ad una coppia e non alla popolazione dell’Iran) ad un mix tra una concezione medioevale dello stato supportato da armi del XX secolo, mi fa un po’ pensare a cosa succede quando una persona carismatica fa breccia nella popolazione e nei gangli che contano di un paese e come lo può trasformare.

prostata:

Iran, 1960

pensiero delle 15.05 - 15.07

immagino che questa foto ritragga una coppia già aperta alla cultura occidentale della popolazione

pensare che in 50 anni sono passati da questa foto (per quanto simbolica e limitata ad una coppia e non alla popolazione dell’Iran) ad un mix tra una concezione medioevale dello stato supportato da armi del XX secolo, mi fa un po’ pensare a cosa succede quando una persona carismatica fa breccia nella popolazione e nei gangli che contano di un paese e come lo può trasformare.

avevounavogliablucomelatua:

ho rovistato tra gli album di un anno fa. è una cosa che ogni tanto mi va di fare.
rimango sempre meravigliata a pensare che 12 mesi fa ero diversa da oggi. diversa in tanti aspetti. mi soffermo a pensare che in fondo la vita forse proprio una fregatura non è.
è prematuro per stabilirlo,ma è altrettanto vero che a vivere ci si guadagna sempre un po’.
ho imparato che a sorridere e a mandare a fanculo è più facile di quanto si possa credere e che una giusta dose di entrambi è essenziale per godere della leggerezza e delle libertà necessarie.

un anno fa avevo i capelli lunghi,poi un po’ più corti e più corti ancora. non lo so quale sia il significato,se ce ne fosse uno.

2013
©

aquadisale:

.